Sottorete Shop
Oggi è


     
Tecnica
SHOP
Galleria Foto
Risultati
Classifiche
Calendari
Siti Amici
Links
new Inserisci Comunicati new
Aggiungi un sito
Lo Staff
Collabora con noi
Registrati
Contatti










Club Atletico Bari Volley, a Terlizzi per continuare a sperare nei playoff

  Non più padrone del suo stesso destino. Il Club Atletico Bari Volley arriva alla resa dei conti di una stagione altalenante esattamente nella situazione che dirigenza e atleti avrebbero voluto evitare: vincere con il massimo scarto le ultime tre partite della regular season potrebbe non essere sufficiente a raggiungere l’obiettivo playoff, dal momento che, dovesse riuscire nella stessa impresa quel Molfetta che divide con il team del capoluogo pugliese la terza piazza della classifica, a giocarsi il salto in A2 negli spareggi promozione sarebbero proprio De Mori e compagni, preferiti dal regolamento per il maggior numero di vittorie conseguite nell’arco del campionato. “Ci siamo maledettamente complicati la vita” – il parere di Jerry Rinoldo, schiacciatore e punto di riferimento del gruppo gialloblu - “e ora siamo sfavoriti, sia dal fatto che siamo legati ai risultati di altre squadre, sia da un calendario durissimo che prevede avversari tosti come Terlizzi, Gela e Spoleto. Ma abbiamo il dovere di crederci, finché la matematica non ci darà per spacciati. I conti li faremo alla fine”.
Già il primo scoglio di questo tour de force di fine torneo è di quelli che mettono i brividi: il Terlizzi degli ex Pirola e Valente si è segnalato nelle ultime gare come una delle formazioni più in forma dell’intero girone C della B1. Le difficoltà della società della città dei fiori non stanno condizionando minimamente il rendimento del gruppo rossoblu, motivatissimo anzi a concludere la stagione il più in alto possibile. Nel derby interno contro Bari, in programma domenica alle 18, Libraro e compagni vorranno dimostrare una volta in più tutto il loro valore. “È una squadra completa in ogni reparto” – conferma il martello siciliano – “ricca di giocatori di ampia affidabilità per la categoria. Per superarli sarà necessario imporre il nostro ritmo sin da subito ed essere continui per tutta la durata della gara, come riuscimmo a fare nel match di andata. Se li facciamo entrare in partita, diventano pericolosissimi e non possiamo permettercelo”. Anche perché per mantenere accesa la fiammella della speranza il team del Presidente Vastano non ha alternative. “Dobbiamo conquistare i tre punti a tutti i costi” – conclude Rinoldo – “e fare fino in fondo il nostro dovere. Inutile rammaricarsi per quanto poteva essere e non è stato. Sappiamo di aver sprecato tante occasioni, specie nell’ultima parte del campionato, perdendo punti con avversari assolutamente alla nostra portata. Avessimo vinto quelle partite ora sarebbe tutto più semplice. Ma con i se e con i ma non si fa la storia”.
Intanto la federazione ha provveduto a diramare le designazioni arbitrali per la ventottesima giornata: l’onore e l’onere di dirigere l’atteso derby tra Terlizzi e Bari è stato affidato i signori Marco Riccardo Zingaro di Foggia e Maurizio Canessa di Bari.




Tratto da Roberto Colella, ufficio stampa Club Atletico Bari Volley

.:: Area Riservata ::.
Nome utente

Password

Ingresso Automatico
.:: News dai campionati ::.
  Serie A1    
Serie A2
Serie B1
Serie B2
Serie C
Serie D
Altre Categorie



.:: Un occhio su ::.



Imposta come pagina iniziale - aggiungi ai preferiti - Segnala un sito