Sottorete Shop
Oggi è


     
Tecnica
SHOP
Galleria Foto
Risultati
Classifiche
Calendari
Siti Amici
Links
new Inserisci Comunicati new
Aggiungi un sito
Lo Staff
Collabora con noi
Registrati
Contatti










Serie D maschile: PallOlbia - Pol.Sottorete 2/3

  Quarta vittoria consecutiva della ASD Pol.Sottorete, imponendosi per 3-2 contro la giovane Pall.Olbia: 21/25 – 14/25 – 26/24 – 25/19 – 12/15 i parziali dei set.
Partita a tratti noiosa e lenta, ma che consente ai catalani di portare a casa la prima vittoria fuori casa nella breve storia della giovane società algherese.
La gara inizia con i migliori auspici: dopo un primo set di studio, nel secondo set, complici numerosi errori dei galluresi indotti da una buona battuta della squadra capitanata da Stefano Ogno, la Sottorete si impone senza discussioni.
Il terzo set, sembra anch’esso incanalarsi versol’epilogo degli altri due, ma sul finire di parziale, una scelta azzardata del giovane palleggiatore Flavio Ligios, due errori in attacco delle bande Mondino Demartis e Gioacchino Buo e una difesa errata di Daniele Demartis, consegnano gratuitamente la vittoria del set all’Olbia per 26/24.
Nel quarto set la Sottorete sembra essere in riserva di energie e di idee, portando avanti un set stanco e privo di spunti. Il coach Ponziani prova a smuovere gli animi del sestetto in campo con dei cambi: “Si la squadra sembrava non reagire, soprattutto in ricezione e difesa dove è venuto a mancare l’apporto del libero Alberto Ogno che ha avuto un ritorno d’influenza che l’ha costretto in panchina; motivo per cui probabilmente si son stravolti gli equilibri tecnico-tattici nei reparti di seconda linea”.
Così la Pallavolo Olbia, vincendo anche il quarto set per 25/19, costringe gli algheresi a ricominciare tutto da capo!
Il quinto e ultimo set inizia in salita per la Sottorete, la quale continua a non trovare continuità in ricezione, fin quando, sotto di due punti, il coach Ponziani sostituisce il falloso Mondino Demartis con l’esordiente Giambattista Meloni che ben si comporta sbagliando pochissimo; probabilmente proprio la ritrovata continuità di gioco, consente alla Sottorete di andare al cambio campo in vantaggio per 8/7, vantaggio che viene mantenuto sino al 13/13, momento in cui l’Olbia, forzando la fase di attacco, commette i due errori che danno la vittoria finale ai giuliani.
Ora la Pol.Sottorete si attesta al quarto posto solitario in classifica staccando di un punto la Castellanese perdente in casa per 3/0 contro la capolista Silvio Pellico, e portandosi a 5 punti dal terzo posto occupato dal Calangianus vincente per 3/0 contro il fanalino di coda Ozieri.
Ora il prossimo impegno vedrà la Sottorete giocare l’ultima giornata d’andata in casa presso la palestra delle scuole medie di Fertilia alle 17.30 sabato 31 gennaio; la gara è assai interessante perché gli algheresi potrebbero approfittare dell’ipotetica sconfitta del Calangianus impegnato ad Orosei che li farebbe avvicinare a due punti, e dell’ipotetica sconfitta della Castellanese impegnata a Milis contro la SunVolley, evento che porterebbe la Sottorete a staccarsi di quattro punti!!!

RISULTATI 10^ GIORNATA
San Paolo Or – Orosei 1-3
Calangianus – Ozieri 3-0
Pall.Olbia – Sottorete 2-3
Castellanese – Silvio Pellico 0-3
Pall.Alghero – SunVolley 1-3
Borore – Arzachena 3-1

CLASSIFICA
Silvio Pellico 30p; Orosei 27p; Calangianus 22p; Sottorete 17p; Castellaese 16p; Arzachena, San Paolo* e Olbia* 13p; SunVolley 12p; Borore 11p; Pall.Alghero 2p; Ozieri 1p.
(*una gara in meno)

(nella foto lo schiacciatore Giambattista Meloni)



.:: Area Riservata ::.
Nome utente

Password

Ingresso Automatico
.:: News dai campionati ::.
  Serie A1    
Serie A2
Serie B1
Serie B2
Serie C
Serie D
Altre Categorie



.:: Un occhio su ::.



Imposta come pagina iniziale - aggiungi ai preferiti - Segnala un sito