Sottorete Shop
Oggi è


     
Tecnica
SHOP
Galleria Foto
Risultati
Classifiche
Calendari
Siti Amici
Links
new Inserisci Comunicati new
Aggiungi un sito
Lo Staff
Collabora con noi
Registrati
Contatti










Villa Rosa: finalmente la vittoria!

 
Martina Franca (TA) - E’ una vittoria liberatoria e tutto sommato meritata quella ottenuta dal Villa Rosa contro il Noicattaro tra le mura del PalaWojtyla. Una gara che partiva per essere ad alto rischio data l’attuale posizione di classifica dei ragazzi di Murri ma la voglia di vincere dei martinesi l’ha fatta da padrone portando i biancoazzurri a staccarsi da quella quota “17” che era uno dei tanti eventi “sfortunati” di questa stagione. Rientro per Cisternino dopo la squalifica e L’Abbate tra i convocati di una sfida che parte subito bene per i padroni di casa, che scattano sull’8-5 del primo tecnico prima del riavvicinamento ospite ad opera di Usai (11-10). Il muro di L’Abbate riporta i locali a +4 ma il Villa Rosa è in vena di regali in avanti e il 16 pari si materializza con un attacco sbagliato di Cisternino. Murri chiama la sospensione e al rientro la storia cambia. Cisternino ricomincia a macinare punti e a sbagliare ora sono gli ospiti. La “banda” martinese e D’Amico continuano nel loro show e un servizio fuori di Petroni regala il 25-20 finale. Secondo set al cardiopalmo. L’equilibrio delle fasi iniziali viene meno grazie alla precisione di Petroni. Baresi che si ritrovano in avanti per 19-15. Il ritorno del Martina, però, è nell’aria e Madio chiama time out (19-21). Colapinto spara ancora fuori ma Colucci risponde a Miraglia. Il +2 regge sino al 22-24. Due set point ospiti che vengono, però, annullati entrambi da Cisternino con forza e astuzia. Qui però si spegne il Martina e si riaccende il mai domo Noicattaro. Petroni trova il muro-fuori e Colapinto riesce a sorprendere Losito, entrato per Pollicelli. 26-24 ospite e tutto da rifare. Quando era immaginabile lo scoramento del Villa Rosa esce, invece, la punta d’orgoglio che tanto e da tanto si attendeva. Il terzo parziale è a senso unico. D’Amico, L’Abbate e Cisternino creano un varco importante al secondo tecnico (16-8) chiudendo i conti in anticipo. Sul 19-12 Murri chiama la sospensione ma il ritorno in campo conferma i valori e il gap arriva sino al +9 finale. Quarto set che parte con i baresi molto fallosi in avanti. Petroni getta fuori per l’8-5 del primo tecnico a favore del Villa Rosa. Sul 10-8 D’Amico si accascia al suolo colpito da un infortunio, fortunatamente risultato lieve. Al suo posto entra in campo Schena e Pollicelli mette a segno l’11-8. Colapinto non ci sta e con due suoi attacchi riporta tutto in parità. Il 16-15 del secondo tecnico parla di un set tirato e combattuto. Muro martinese per il +2 ma l’attacco di Cisternino è alle stelle. 18 pari. E’ di Pollicelli il 21-20, punto sul quale ad infortunarsi è Paolini, sostituito da Linzalone. Massafra entra per L’Abbate al servizio e Pollicelli si ripete. Martina sopra di due lunghezze e time out obbligato di Madio. Colapinto recupera il servizio ma D’Amico mette a segno un tap-in vincente. 23-21 Martina. Cambio palla di Azzone per gli ospiti ma è ancora Pollicelli a regalare i 2 match point al Martina. Colucci annulla il primo ma Cisternino è abile a chiudere nell’angolino il 25-23 finale che regala 3 punti di platino al Villa Rosa, che resta sempre a pari punti con la quart’ultima ma ricaccia indietro i baresi e l’Andria, sconfitta in casa da Putignano. Quattro squadre, quindi, a 20 punti e lo Sparanise, vincente ad Ariano, a quota 19. Cinque formazioni della quali solo due dovranno scendere in C. Ora si punta dritti alla conferma contro il Casarano, squadra ostica ma con un rendimento a fasi alterne. Altri punti sono fondamentali e obbligatori.

Tabellino gara del 21.02.2009
Campionato Nazionale Serie B2 gir. H – 3° giornata di ritorno
HOTEL VILLA ROSA MARTINA – ATL. PALL. NOICATTARO

HOTEL VILLA ROSA MARTINA:
1 Mancini (L), 2 D’Amico (16), 3 Massafra (0), 4 Colucci (ne), 6 Cannarile (ne), 7 Schena (3), 8 Pollicelli (15), 9 Fortunato (ne), 11 Maoro (1), 13 L’Abbate (4), 15 Losito (1), 16 Miraglia (12), 18 Cisternino (22).
Coach: Giuseppe Murri
Attacco: 70%; Ricezione: 73%; Muri vinc.: 10; Ace: 3; Batt. Sb.: 12.

ATL. PALL. NOICATTARO:
1 Paolini (0), 2 Pagliarulo (ne), 3 Di Pierro (2), 6 Usai (4), 7 Valeriano (ne), 9 Azzone (6), 10 Colapinto (17), 11 Colucci (5), 12 Ardito (0), 13 Madio (L), 16 Petroni (14), 17 Linzalone (1), 18 Santamaria (ne).
Coach: Giovanni Madio
Attacco: 60%; Ricezione: 50%; Muri vinc.: 6; Ace: 1; Batt. Sb.: 8.

Direttori di gara: Michele Labriola (PZ) – Marco Colucci (MT)
Risultato e parziali: 3-1 (25-20; 24-26; 25-16; 25-23)
Durata set: 23’, 34’, 23’, 31’ Tot. 101’
Campo di Gara: PalaWojtyla – Martina Franca (TA)


Tratto da Michele Lillo - www.pallavolomartina.it

.:: Area Riservata ::.
Nome utente

Password

Ingresso Automatico
.:: News dai campionati ::.
  Serie A1    
Serie A2
Serie B1
Serie B2
Serie C
Serie D
Altre Categorie



.:: Un occhio su ::.



Imposta come pagina iniziale - aggiungi ai preferiti - Segnala un sito